skip to Main Content
Menù
Sicurezza Sul Lavoro: Docenti Formatori, Attenzione Ai Verbali Redatti In Aula

Sicurezza sul lavoro: docenti formatori, attenzione ai verbali redatti in aula

In materia di formazione dei lavoratori per la sicurezza sui luoghi di lavoro, i docenti formatori e i responsabili del progetto formativo devono prestare la massima attenzione.

Essi, se non vogliono incorrere in severe sanzioni penali devono verificare i contenuti della verbalizzazione delle diverse fasi organizzative ed esecutive dell’attività  formativa svolta, evitando errori che possano inficiare quanto verbalizzato

Infatti, “chiunque attesta falsamente al pubblico ufficiale in un atto pubblico fatti dei quali l’atto è destinato a provare la verità è punito con la reclusione fino a due anni” ai sensi dell’art. 483 del codice penale

A maggior ragione,  a menzione dell’art 76 del DPR n. 445/2000) “le dichiarazioni sostitutive rese ai sensi degli articoli 46 e 47 ( tipiche del docente formatore e del responsabile del progetto formativo) …. sono considerate come fatte a pubblico ufficiale.

Il delitto previsto dall’art. 483 c.p., sussiste nel caso l’atto,  nel quale la dichiarazione del privato è trasfusa è destinato a provare la verità dei fatti attestati, e cioè quando una norma giuridica obbliga il privato a dichiarare il vero. 

Nel corso degli ultimi dieci anni, in materia di formazione per la sicurezza, sono stati emanati una serie di provvedimenti che via via hanno qualificato le figure chiamate a garantire il rispetto del precetto normativo, non solo in relazione alla durata e ai contenuti minimi, ma anche alle modalità e all’organizzazione della formazione.

In tale contesto in capo al docente formatore e al responsabile del progetto formativo ricadono precise responsabilità giuridiche di ordine contrattuale e penale di cui bisogna conoscere la natura ed a cui bisogna prestare molta attenzione

Chi fosse interessato ad approfondire l’argomento attraverso la partecipazione a Webinar, mi può contattare a paolo.varesi@gmail.com – I webinar sono gratuiti in quanto promossi da Aifes – Associazione Italiana Formatori ed esperti in Sicurezza – ed utili ai fini del riconoscimeto delle ore di aggiornamento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back To Top
×Close search
Cerca